18 maggio giornata internazionale della memoria del popolo Tamil

18 Maggio – Giornata internazionale della memoria per il popolo Tamil. Oggi, 18 Maggio, ricorre il 12° anniversario della commemorazione delle atrocità subìte dal popolo tamil a Mullivaikkal ( località situata a nord dell’isola dello Sri Lanka). Si Ricordano i bambini, le donne, gli anziani, i disabili tamil che morirono nell’ultima fase della guerra civile, in un territorio molto ristretto dove continuavano incessantemente i raid aerei e i colpi di artiglieria pesante senza alcuna tregua. Lo Sri Lanka si presenta ancora oggi come una isola dove non c’è stato un effettivo processo di riconciliazione e riappacificazione tra i popoli. Vi è una forte presenza militare nel nord est dell’isola così come vi è altresì un silenzio in merito alle sorti dei tanti tamil scomparsi che mancano ancora oggi all’appello. Urge un impegno politico dell’Europa e dell’intera comunità internazionale finalizzato alla realizzazione di indagini sui crimini di guerra e contro l’umanità patiti dal popolo tamil. Inoltre, necessita un processo di riforme costituzionali atte a riconoscere i diritti fondamentali dei popoli (tamil, musulmani, ecc) prendendo in considerazione le loro identità culturale, sociale, territoriale e religiosa in una prospettiva dialogica e non antitetica. Infine, i familiari tamil delle persone scomparse necessitano di un supporto finalizzato alla ricerca delle verità sulle sorti dei propri cari. E’ seguendo tali passaggi che si potrà garantire un assetto politico-sociale stabile e duraturo nel tempo.

Stefano Edwards